Insalate dietetiche da lavoro – la via della fame, la via della figura snella

Seconda colazione e pranzo al lavoro – il pasto più trascurato della giornata

Il pasto che mangiamo al lavoro non serve solo a scacciare la fame, ma anche a darci energia. Purtroppo, di solito per una seconda colazione o un pranzo al lavoro scegliamo ciò che è più facile e veloce da preparare, e allo stesso tempo ciò che ci riempirà rapidamente lo stomaco e ci saturerà per un po’. Di solito sono panini o piatti pronti da versare con acqua o da cuocere nel forno a microonde. A volte rinunciamo completamente a un pasto al lavoro e utilizziamo una soluzione comoda ma malsana, ovvero il fast food, che acquistiamo nei pub vicini.

Non sono abitudini che favoriscono la perdita di peso. Anche se un panino con salsiccia o formaggio può non essere particolarmente dannoso, non è molto nutriente. Inoltre, non fornisce una sensazione di sazietà e di alti livelli di energia per qualche ora consecutiva, soddisfacendo solo la prima fame, e per un tempo relativamente breve.

La cosa più importante da fare è assicurarsi che il cibo non sia indifferente alla nostra salute. Essi contengono grandi quantità di grassi e carboidrati, e queste sono le varietà peggiori, forniscono calorie vuote, non hanno quasi nessun valore nutrizionale, causano l’aumento di peso. Inoltre, non si sottraggono ai conservanti, agli esaltatori di sapidità e ad altri materiali sintetici che avvelenano tutto il corpo.

Leggi la recensione del nuovo cocktail dimagrante: Slim Dream Shake

Insalate dietetiche per lavorare come alleato della perdita di peso

Le insalate dietetiche sono un modo imbattibile per avere un pasto veloce al lavoro, soprattutto se ci preoccupiamo della nostra salute e manteniamo una figura snella o se stiamo solo perdendo peso. Perché cercarli?

  • Un’insalata dietetica adeguatamente composta soddisferà la fame per un tempo più lungo.
  • Un’insalata in forma è un pasto ipocalorico che non produce grassi.
  • Un’insalata dietetica non causerà improvvise fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue, quindi non causerà un improvviso calo di energia, stanchezza e sonnolenza, che spesso si verifica dopo aver mangiato dolci, prodotti a base di farina bianca o altri alimenti che contengono troppi carboidrati.
  • L’insalata dietetica ci fornirà molte preziose sostanze nutritive, che avranno un impatto positivo sulle nostre prestazioni intellettuali e fisiche.
  • L’insalata dietetica è un modo per mangiare qualcosa di gustoso, vario, interessante e originale al contrario di banali panini, fast food e piatti pronti.

Insalate dietetiche – ricette

Come rendere le insalate in forma in modo che da un lato siano un pasto nutriente e farcente, e dall’altro non minaccino la nostra figura, e anche leggermente overclock il metabolismo e stimolino la combustione di calorie? Non è difficile.

Cominciamo con la base dell’insalata, che dovrebbe essere di verdure. È meglio utilizzare circa 4-5 verdure diverse in diversi colori, ad esempio lattuga, pomodori, ravanelli, peperoni gialli, olive nere, carote, ecc. Accanto alle verdure, l’insalata fitosanitaria dovrebbe includere ingredienti che ne influenzano l’alimentazione: legumi, formaggi (ad es. mozzarella, feta scremata, cagliata, formaggio di capra), piccole quantità di pasta integrale, semole o riso, pollo o tacchino a dadini, uova dure, tonno tritato, ecc.

La nostra insalata sarà macinata con ingredienti contenenti acidi grassi insaturi, ad esempio olio di lino, semi di lino, semi di girasole, olio d’oliva, noci, pesce. Questi componenti “alimenteranno” il nostro cervello e ci faranno sentire meglio. La composizione deve essere arricchita anche con spezie che accelerano il metabolismo, come la curcuma, il pepe nero, il curry, il pepe cayenne, il basilico, l’aglio, l’aceto di mele. In alcune miscele sono adatti anche i seguenti additivi di frutta: avocado, pompelmo, mela e melograno.

Ricette comprovate di insalate dietetiche per il lavoro

Insalata in forma con pollo, pasta integrale e una composizione di verdure

Gli ingredienti:
  • petto di pollo mezzo cotto
  • manciata di pasta integrale cotta
  • 3 manciate di lattuga rapite in piccoli pezzi
  • 1 peperone rosso
  • 1 cetriolo verde lungo
  • 5 ravanelli
  • 3 rametti di erba cipollina
  • 3 cucchiaini di capperi
  • 2 cucchiai di olio, sale, succo di limone, pepe, curry
Preparazione:

Pollo e pepe sono tagliati a dadini. Cetrioli e ravanelli vengono tagliati in semilavorati più spessi. Stiamo tagliando l’erba cipollina. Uniamo tutti gli ingredienti, insaporiamo con sale, pepe, curry, succo di limone e olio.

Insalata di tonno e ceci dietetica

Gli ingredienti:
  • 1 lattina di tonno in salsa propria
  • 3 manciate di cavolo riccio
  • 1 barattolo di ceci
  • mezza stagione
  • 3 cetrioli sottaceto
  • 1 peperone rosso
  • 2 cucchiai di yogurt naturale, 1 cucchiaio di senape, pepe cayenne, origano e basilico, un pizzico di zucchero a piacere
Preparazione:

Tagliate i cetrioli e i peperoni a dadi, tritate il tonno e il cavolo, tagliate il porro a fette sottili e poi unite gli ingredienti. Aggiungiamo i ceci, li mescoliamo. Aggiungere yogurt, senape, spezie, mescolare accuratamente.

Ricetta per un’insalata dietetica con salmone, uova e semi di girasole

Gli ingredienti:
  • 1 confezione di salmone affumicato
  • 2 uova sode
  • 2 manciate di semi di girasole
  • miscela di lattuga
  • 6-8 pomodori ciliegini
  • 2 rametti di sedano a coste
  • diversi rametti di aneto
  • mezzo cipolla
  • salsa: 2-3 cucchiai di olio, succo di limone, 1 cucchiaino di miele, pepe, sale, 1 spicchio d’aglio, basilico
Preparazione:

Stiamo tagliando il salmone. Tagliare le uova in quarti e i pomodori a metà. Tagliare il sedano in piccoli pezzi. Aneto e cipolla sono finemente tritati. Stiamo facendo la salsa. Mettete la lattuga su una grande insalatiera, poi metteteci gli altri ingredienti. Cospargere con semi di girasole tostati in precedenza su una padella asciutta. Versare la salsa, mescolare leggermente.

Una rinfrescante insalata dietetica con anguria e formaggio feta

Gli ingredienti:
  • quarto di anguria
  • pacchetto di formaggio feta a ridotto contenuto di grasso
  • 2 manciate di olive nere
  • 4 manciate di foglie di spinaci freschi o di rucola
  • 1 peperone giallo o rosso
  • 1 cetriolo verde lungo
  • prezzemolo fresco o coriandolo
  • 2 cucchiai di olio, basilico, sale, pepe, succo di limone a piacere
Preparazione:

Tagliare la feta, il pepe, il cetriolo e l’anguria a cubetti più grandi. Tagliare le olive a fette più spesse. Tagliamo finemente Natka o il coriandolo. Unire gli ingredienti, aggiungere l’olio, condire con sale, pepe, basilico e succo di limone.

Controlla: Classifica delle compresse dimagranti più efficaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.