Ananas per dimagrire – sapore dei tropici e silhouette magra!

Ananas è uno dei migliori potenziatori naturali per perdere il peso. Contiene preziosi enzimi che facilitano la combustione dei grassi e fibre alimentari, che sono indispensabili nel processo di riduzione del peso. Scopri come funziona l’ananas per dimagrire e impara ricette interessanti!

Ananas – proprietà nutrizionali e benefici per la salute

Questo frutto esotico sudamericano è apprezzato non solo per il suo gusto squisito e rinfrescante, ma anche, e forse soprattutto, per il suo eccezionale valore nutrizionale e l’effetto benefico sull’organismo. Contiene numerose vitamine e minerali, tra cui la bromelina. È un enzima particolarmente importante, costituito da sostanze con effetti antitrombotici, antinfiammatori e analgesici.

La bromelina è utilizzata in medicina e in cosmetica. Lenisce gli stati infiammatori delle articolazioni e delle lesioni e, soprattutto, che è di primaria importanza per le persone che perdono peso, partecipa alla scomposizione delle proteine, favorisce la digestione e ostacola anche la formazione delle cellule adipose.

Questi non sono tutti i benefici legati al consumo di ananas. Vi sono contenuti grandi quantità di vitamina C, vitamina A e betacarotene, vitamine del gruppo B, acido folico e tiamina, manganese, potassio, ferro, rame, calcio e fibre alimentari. L’abbondanza di preziose sostanze nutritive fa sì che l’ananas possieda un elevato potenziale antiossidante, combattendo i radicali liberi presenta l’effetto antitumorale, sostiene l’immunità dell’organismo, ritarda il processo di invecchiamento.

La ricchezza di vitamina C e la presenza di altre sostanze fanno sì che questo frutto abbia un effetto preventivo, ad esempio in termini di rischio di osteoporosi, nonché un effetto terapeutico su disturbi come le infezioni virali e batteriche, le malattie respiratorie, i disturbi nervosi e il ritmo cardiaco.

Controlla: 7 modi per un pranzo a basso contenuto calorico

Ananas per dimagrire

Vale la pena di osservare che con i suoi numerosi pregi come il sapore e benefici per la salute, l’ananas ha allo stesso tempo un basso valore energetico. Si compone principalmente di acqua, non ha grassi, ma ha molto zucchero, quindi le persone affette da diabete devono limitarne il consumo. Un pezzo di ananas fresco è solo di circa 40 kcal, ma questo non e’ tutto ciò che lo rende accattivante. Se ultimamente si è parlato molto del ruolo dell’ananas sulla perdita di peso, è soprattutto perché, grazie alla sua composizione unica, presenta proprietà dimagranti.

In particolare la bromelina, che facilita la scomposizione di proteine, grassi e amidi, accelera il metabolismo e previene l’accumulo di tessuto adiposo. Inoltre, questo enzima svolge un ruolo importante nella purificazione dell’organismo. Migliora la microcircolazione e aiuta a rimuovere i liquidi in eccesso dal corpo.

Per il processo dimagrante è importante anche la fibra alimentare, che fa parte del frutto:

  • In primo luogo, ha un effetto lenitivo sull’intestino, normalizzandone la funzione e prevenendo disturbi legati all’escrezione, come costipazione o diarrea.
  • In secondo luogo, per la sua natura ipocalorica, gonfiandosi riempie efficacemente lo stomaco, dando la sensazione di sazietà e riducendo così l’appetito.
  • In terzo luogo, è un nutrimento per i batteri preziosi ed essenziali che formano la microflora intestinale, e a sua volta assorbe le sostanze nocive, cosa importante anche per la depurazione e il miglior funzionamento dell’organismo.

Nutrizionisti sostengono che il consumo di ananas sarà particolarmente efficace per le persone che hanno completato un trattamento dimagrante e vogliono evitare l’effetto yoyo. Tuttavia, è importante ricordare che tutte le preziose proprietà sono legate principalmente alla frutta fresca. Gli ananas in scatola sciroppati, sebbene alcuni li considerino più gustosi, sono, come tutti i tipi di frutta e verdura trattati termicamente, meno pregiati, ma più calorici per via dello sciroppo dolce in cui sono conservati.

Leggi anche: Pompelmo per dimagrire

Controindicazioni per l’uso di preparati contenenti l’ananas

Poiché la bromelina influenza attivamente la secrezione bronchiale, il consumo di ananas, in particolare gli integratori di ananas, deve essere consultato con un medico in caso di malattie polmonari come l’asma, malattie polmonari ostruttive croniche o fibrosi cistica.

Occorre prestare attenzione anche quando si assumono antibiotici, in quanto la bromelina aumenta l’effetto degli antibiotici, che può portare a gravi complicazioni.

Infine, la fibra alimentare può interferire con l’assorbimento di altri farmaci, quindi si raccomanda di far trascorrere almeno due ore tra l’assunzione di preparato e l’ananas.

Scopri: Cosa mangiare per perdere peso

Ananas – ricette dietetiche

Insalata dietetica con pollo, sedano, peperone e mais

Ingredienti:

  • un ananas intero
  • doppio petto di pollo
  • un yogurt naturale
  • un sedano (2 rametti)
  • un peperone rosso
  • mais (mezza scatolina)
  • un spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio per friggere
  • sale, pizzico di zucchero, oppure un cucchiaio di ketchup piccante

Preparazione:

Tagliamo il petto di pollo in cubetti, salare e speziare a piacere, soffriggere in olio fino a quando sarà morbido. Tagliare a dadini la parte commestibile dell’ananas, peperone e sedano. Mettere il tutto in un’insalatiera e aggiungere il mais. Mescolare l’aglio schiacciato con lo yogurt, versiamo sull’insalata e mescoliamo delicatamente. Si può condire con ketchup o succo di limone e un po’ di zucchero.

Ananas aromatico alla griglia

Ingredienti:

un ananas intero
un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
succo di mezzo lime
un cucchiaio di burro
un cucchiaino di zucchero di canna
un pizzico di cannella

Preparazione:

Tagliare l’ananas decorticato a fette. Unire succo di lime, zenzero, cannella e zucchero in una pasta di consistenza uniforme. Ricoprire le fette di ananas in pasta, stendere tutti i pezzi separatamente sulla carta da forno, mettere sopra un po’ di burro, avvolgere bene. Grigliare per circa 10 minuti.

Dessert dietetico veloce con ananas e yogurt

Ingredienti:

  • mezzo ananas fresco
  • un yogurt naturale
  • un cucchiaino di cacao
  • scaglie di mandorle

Preparazione:

Tagliamo l’ananas a cubetti e lo mettiamo in un recipiente di vetro. Versare lo yogurt, cospargere di cacao e scaglie di mandorle. Raffreddare un po’.

Semola d’avena con ananas e latte di cocco

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di semola d’avena
  • 3 fette di ananas fresco
  • mezzo bicchiere di latte di cocco
  • 3/4 di un bicchiere d’acqua
  • sciroppo di cactus
  • in più una manciata di noci, pistacchi o mandorle tostate

Preparazione:

Bollire l’acqua, versare la semola con un pizzico di sale, mescolando cuocere a fuoco basso per 15 minuti. Infine versare latte di cocco e cuocere un altro po’. Aggiungere l’ananas tagliato a cubetti, versare lo sciroppo sopra, aggiungere le noci.

Sorbetto all’ananas, un’alternativa dietetica al gelato tradizionale

Ingredienti:

  • 1 ananas grande, maturo
  • 2 cucchiai di miele
  • mezzo limone
  • ¼ di un bicchiere di acqua bollita

Preparazione:

Sbucciare l’ananas, separare la parte commestibile, tagliare a piccoli pezzi, mescolare con l’acqua raffreddata e succo di limone. Quindi aggiungere il miele e mescolare accuratamente. Coprire e mettere in freezer per qualche ora, ma togliere il sorbetto ogni ora e mescolare accuratamente in modo che non si formino grumi di ghiaccio.

Forza dimagrante della frutta e dei probiotici in una capsula: Probiox Plus

Rate this post

3 comments

  1. Le ricette molto interessanti con l’ananas 🙂 Semola d’avena con ananas e’ molto buona per colazione, l’ananas alla griglia invece e’ fantastico, gia’ testato 😀

  2. Devo perdere 5 kg, al mercato visto la consegna dei ananas e ho deciso di provare queste ricette 😀 Ogni giorno almeno 1 frutto diviso a porzioni. Per colazione – semola d’avena con un pezzo di ananas fresco, per il pranzo – puo’ essere aggiunto alla carne, sugo 🙂 Per la cena – insalata con l’aggiunta di ananas, yogurt con ananas, sorbetto di ananas ecc. Evitiamo prodotti grassi, dolci, affettati grassi ecc. Allo stesso tempo consiglio l’allenamento – bici stazionaria 5 volte a settimana.

  3. Giovanna, un idea geniale con questo trattamento, forse lo faro’ anche io visto che l’estate sta arrivano a grandi passi e devo smaltire il grasso accumulato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.